Progetto Dantedì

Per la ricorrenza dei 700 anni dalla morte del padre della lingua italiana, Dante Alighieri,

anche le classi del Biennio della scuola superiore Aviation College hanno voluto celebrare questa corona del Trecento.

Lo hanno fatto con una modalità originale e allo stesso tempo propria della GenerazioneZ: gli studenti, infatti, hanno realizzato un post per Instagram o Facebook con un limite di 1500 caratteri, inserendo un’immagine esemplificativa del poeta e citando la bibliografia, da cui hanno attinto le informazioni.

Libero spazio anche alla creatività, rintracciando le sfaccettature più celate dell’autore per “renderlo vivo”, come uno degli studenti ricorda. Inoltre, durante le lezioni di Cittadinanza e Costituzione si è voluto indagare l’autore non dal punto di vista letterario, ma dal punto di vista della carriera politica: pochi, infatti, rammentano che Dante fu Priore di Firenze nell’anno del Giubileo del 1300; dunque, la veste conferita all’Alighieri non è solo quella di un autore italiano, ma anche di uomo politico, impegnato civilmente e attivamente nella propria città natale: l’antica Fiorenza.

Partecipanti: tutte le classi del Biennio Aviation College (l’insegnante ha scelto solo alcuni post tra quelli inviati dagli studenti);

Prof.ssa Flavia Carbonetti